Home Blog

Call Convegno Siss 2022 – Lo sport durante il fascismo

0

È aperta la call per il convegno nazionale della Società Italiana di Storia dello Sport, che si terrà a Salerno l’8 e il 9 settembre 2022. Tema del convegno è “Lo sport durante il fascismo. Ricerche storiche e prospettive storiografiche a cento anni dalla marcia su Roma”. Gli abstract, di un massimo 300 parole, corredata da una breve biografia dovranno pervenire alla mail: siss@storiasport.com entro il 31 marzo 2022 e saranno esaminati dal Comitato Scientifico. La comunicazione sull’accettazione avverrà entro 30-60 giorni.

Ulteriori informazioni QUI

Convegno Un Secolo di governo del Basket in Italia

0

Il convegno Un secolo di governo del basket in Italia. Dalle origini pionieristiche alle medaglie olimpiche. Il centenario della Fip, organizzato dall’Università di Siena e dalla Società Italiana di Storia dello Sport con il patrocinio della SISSCO e della Fondazione Studi Storici Filippo Turati, si terrà il 2-3 dicembre presso il Polo Didattico Mattioli nell’ Aula conferenze per celebrare la ricorrenza dei 100 anni dalla fondazione della Fip (Federazione Italiana Pallacanestro).

Il convegno sarà composto da VII sessioni così divise:

  • I Sessione – Il Basket italiano: coordinate  di una storia
  • II Sessione – Palla “al cerchio”, “al cesto” o “a canestro” e fascismo
  • III Sessione – La storia del basket attraverso i giornali
  • IV Sessione – Pallacanestro e territorio
  • V Sessione – Basket tra dilettantismo e professionismo
  • VI Sessione – Immagini del Basket
  • VII Sessione – Relazioni internazionali e Basket

Al termine seguirà una tavola rotonda con Meo Sacchetti (Ct Italbasket), Dino Meneghin (Presidente Fip 2009-2013), Fausto Maifredi(Presidente Fip 1998-2008), Andrea Capobianco (Ct Italbasket femminile 3×3), Massimo Valle (Responsabile SSNM Fip), Roberto Chiagig.

Il convegno è il punto di arrivo di una serie di eventi organizzati dalla Siss per celebrare la ricorrenza del centenario della pallacanestro italiano e la storia del basket in generale. Ricordiamo il dibattito del 25 giugno e la Diretta Siss dedicata ai Musei del Basket, oltre al libro 100 anni di Basket in Lombardia .

Comitato scientifico: Sergio Giuntini, Saverio Battente, Mario Zaninelli, Deborah
Guazzoni, Sergio Meda, Fabien Archambault, Gianni Silei, Eleonora
Belloni, Patrizia Dogliani, Nicola Sbetti, Francesco Bonini, Stefano
Pivato, Giorgio Papetti, Mimmo Cacciuni.

Comitato organizzativo: Vincenzo Mercuri, Deborah Guazzoni, Matteo Monaco.

I link per vedere la diretta streaming su youtube sono :
per il giorno 2/12/2021  https://youtu.be/I7OidhHPaEs
per il giorno 3/12/2021 https://youtu.be/1xpfXPYBCdw
 

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la locandina dell’evento.

IX Convegno nazionale della Società Italiana di Storia dello Sport

0
È iniziato a Cagliari il IX Convegno nazionale della Società Italiana di Storia dello Sport. 
Questo il programma:
 
 
È possibile partecipare da remoto tramite link zoom. Ecco le indicazioni per accedere:
 
 
Giornata 8 Ottobre, sessione della mattina:
Cliccando sul link inviato, potrete accedere alla sessione plenaria. In questa stanza si svolgeranno le attività dell’intera mattinata, i saluti istituzionali, la lectio magistralis e la sessione sugli archivi. 
Giornata 8 Ottobre, sessione del pomeriggio:
Cliccando sul link inviato, potrete accedere alla sessione principale che inizierà con la proiezione del documentario di Giuseppe Garau. Terminata la proiezione, potrete accedere autonomamente alle sessioni parallele, cliccando su “sessioni secondarie” (in basso) e aprendo quella di vostro interesse. Sarà anche possibile passare da una sessione all’altra in qualsiasi momento, attraverso la funzione “Lascia stanza” che troverete in basso a destra nella barra comandi di Zoom. Ogni stanza avrà il nome della specifica sessione così come riportata sul programma. 
Giornata 9 ottobre, sessione del mattino:
Cliccando sul link inviato, potrete accedere alla sessione principale che inizierà con la Lectio magistralis di Paul Dietschy. Terminata la sessione plenaria, potrete accedere autonomamente alle sessioni parallele, cliccando su “sessioni secondarie” (in basso) e aprendo quella di vostro interesse. Sarà anche possibile passare da una sessione all’altra in qualsiasi momento, attraverso la funzione “Lascia stanza” che troverete in basso a destra nella barra comandi di Zoom. Ogni stanza avrà il nome della specifica sessione così come riportata sul programma. Al termine delle sessioni parallele, potrete tornare nella stanza principale per la proiezione del film di Francesco Gallo e la chiusura dei lavori.
 
 

 
8 ottobre 9.30-13.00
Entra nella riunione in Zoom
https://zoom.us/j/98862383499
ID riunione: 988 6238 3499
 
8 ottobre pomeriggio 14.30-19.00
Entra nella riunione in Zoom
https://zoom.us/j/93658017239
ID riunione: 936 5801 7239
 
9 ottobre 9.30-13.00
Entra nella riunione in Zoom
https://zoom.us/j/96258549161
ID riunione: 962 5854 9161

Un secolo di governo del basket in Italia. Centenario Pallacanestro 1921-2021: aperta la call per il convegno di Siena

0

Si terrà a Siena il prossimo 3-4 dicembre 2021 il convegno intitolato “Un secolo di governo del basket in Italia. Dalle origini pionieristiche alle medaglie olimpiche. Il centenario della Fip.” organizzato dall’Università di Siena e dalla Società Italiana di Storia dello Sport.

Il convegno si propone di suscitare un dibattito che possa essere un’utile base di partenza per ricerche future centrate sul ruolo del basket nella storia d’Italia, al tempo stesso presentando gli studi in tal senso già in essere.
Pertanto il convegno si pone come obbiettivo, oltre al raggiungimento di una prima serie di risultati scientifici, l’avvio di un filone di studi, inseriti nel solco della storia dello sport, intesa a sua volta come branca della storia, tout court, dell’età contemporanea.

La scadenza per la presentazione delle proposte è fissata per il prossimo 15 settembre.

Il testo della call e maggiori informazioni si trovano nel seguente allegato: Call_Centenario_FIP.

Sis – Che genere di Sport?

0

Dal 17 al 19 novembre a Roma, presso la Casa internazionale delle donne, si terrà il convegno della Sis (Società italiana delle storiche) con, tra gli altri, il patrocinio della Siss (Società italiana di storia dello sport).  Il convegno dal titolo Che genere di sport – Prospettive di lungo periodo è un importante segnale della costante crescita d’importanza degli studi legati alla storia dello sport. L’evento vede una ricca partecipazione da parte dei nostri soci, fra cui segnaliamo gli interventi del nostro presidente Francesco Bonini e della socia Francesca Tacchi, membro del comitato organizzativo. 

Il convegno inizierà alle ore 15:00 e sarà possibile seguirlo sulla pagina facebook della Sis.

Per ulteriori informazioni sugli interventi rimandiamo al programma.

La storia e lo sport – Corso di formazione didattica

0

Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione del corso La storia e lo sport (prima edizione) . Il corso di formazione è organizzato dal coordinamento didattico degli Istituti piemontesi per la storia della
Resistenza e della società contemporanea e dalla SISS (Società Italiana di Storia dello sport) ed è rivolto ai docenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’obiettivo è quello di fornire conoscenze storiche e strumenti didattici aggiornati per affrontare la trattazione della storia attraverso la prospettiva dello sport. 
Nel corso delle lezioni verranno date indicazioni su strumenti e metodologie didattiche, sulle declinazioni
della storia del sport in riferimento all’Educazione civica, su casi di studio e progetti che possono fungere da modelli didattici.

Le iscrizioni sono aperte fino al 18 novembre, ulteriori informazioni qui.

Giornata di studi su “Donne e sport” al Campidoglio

0

Il 19 ottobre si è svolta in Campidoglio, nella sala “Laudato si’”, una Giornata su Donne, sport e parità di genere.Sensibilizzare ed educareevento organizzato dalla Rete della parità al quale la SISS ha dato il  patrocinio.

Diverse le tematiche scaturite nel corso della Giornata promossa insieme alla Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, della FICLU (Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO), di Toponomastica femminile e di ALEF (Associazione per la leadership e l’Empowerment femminile), con il valore aggiunto della presenza di due classi quinte del liceo Farnesina, che con un intervento attivo, di supporto al loro professore di scienze motorie Mario Bellucci, hanno ben sottolineato l’importanza dell’educazione fisica e sportiva per la formazione delle giovani generazioni secondo i principi della cittadinanza attiva, o più semplicemente dell’educazione civica in difesa dei diritti.

All’incontro hanno partecipato la nostra socia onoraria Angela Teja e le socie Adriana Balzarini, Laura Coccia e Antonella Stelitano. 

Di sotto alcune foto e il resoconto della giornata

resoconto SISS

 

“I campioni del Duce” di Dario Ricci su Radio24: il podcast

0
Vittorio Pozzo d?? indicazioni ai suoi giocatori prima dei supplementari di Italia-Cecoslovacchia, finale della Coppa Jules Rimet 1934. WIKIPEDIA

Attraverso un viaggio lungo un secolo, Dario Ricci – insieme agli esperti della Società Italiana di Storia dello Sport – in 9 puntate ci accompagna attraverso il suo podcast su Radio24 a scoprire voci, storie e personaggi dello sport italiano durante il Ventennio e fino alla Resistenza. Per comprendere che quella con la nostra Storia è una partita ancora tutta da giocare.

Football(s). Histoire, culture, économie, sociétés

0

Segnaliamo l’uscita del primo numero di Football(s). Histoire, culture, économie, sociétés, rivista pluridisciplinare diretta dal nostro socio Paul Dietschy. La rivista è semestrale e, come il suo nome e il plurale utilizzato l’indicano, è dedicata al calcio ma non solo. L’uscita sottolinea la fertilità in crescita del campo degli studi legati alla storia del calcio e più in generale alla storia dello sport.

Per ulteriori informazioni rimandiamo al sommario del numero 1.

Coach Carlo – In occasione del centenario dalla nascita di Carlo Venini

0

Mercoledì 2 novembre alle ore 18:00 si terrà un incontro per celebrare Carlo Venini, grande allenatore  di atletica leggera, presso l’Arena di Civica di Milano. Tra le importanti personalità chiamate ad intervenire segnaliamo la presenza del vicepresidente della Società italiana di storia dello sport (Siss) Sergio Giuntini.

Ulteriori informazione nella locandina.

Oltre la vittoria di Sergio Giuntini

0

Oltre la vittoria l’antifascismo dello sport in Italia e in Europa è l’ultimo libro scritto dal nostro vicepresidente Sergio Giuntini ed edito da Prospero editore. La presentazione si terrà giovedì 27 ottobre alle ore 19:15 presso la libreria Prospero’s books.

Sul tema del volume, che arricchisce la bibliografia sulla storia dello sport, il nostro presidente onorario Felice Fabrizio commenta:

“Nel lungo tracciato della storia nazionale è possibile individuare una sequenza di picchi coincidenti con altrettanti punti di svolta: l’instaurazione della dittatura fascista, la Resistenza, il Secondo dopoguerra, le grandi proteste del 1968. Sergio Giuntini si è inerpicato su ciascuna di queste impegnative ascese con la cadenza implacabile del grande scalatore, immagazzinando nella borraccia e nelle tasche della maglietta una quantità impressionante di dati, frutto di lunghe e instancabili ricerche.”

Ulteriori informazioni sul libro qui.

Donne, sport e parità di genere

0

Mercoledì 19 ottobre si terrà l’incontro Donne, sport e parità di genere promosso dalla Società italiana di storia dello sport (Siss) con Rete per la Parità, Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, FICLU-Federazione Italiana delle Associazioni e Club per l’UNESCO. 

L’evento inizierà alle ore 9:00 nella sala Laudato Si del Campidoglio e vedrà tra i partecipanti il nostro presidente Francesco Bonini, le nostre socie onorarie Angela Teja e Laura Coccia, le socie Adriana Balzarini e Antonella Stelitano.

“Si parla di parità di genere nel mondo del lavoro, in politica, nella società, ma poco nell’ambito dello sport. Le atlete, malgrado siano sempre più protagoniste, sono ancora soggette a stereotipi, discriminazioni e disuguaglianze e sono quasi del tutto assenti nei ruoli chiave degli organi di governo, Coni, Federazioni e gran parte delle organizzazioni del settore. Per un futuro sostenibile anche nello sport sono necessarie pari opportunità e lo sport deve essere strumento di formazione e di contrasto alla violenza.”

Ulteriori informazioni nella locandina.

Summit Mondiale del Vaticano sullo Sport

0

Il 29 e il 30 settembre si è tenuto a Roma il Summit Mondiale del Vaticano sullo Sport, che ha visto la partecipazione della nostra socia onoraria Angela Teja e della socia Antonella Stelitano. Il summit si è soffermato sui temi dell’inclusione e della funzione unificatrice dello sport in tema di pace e obiettivi transnazionali.

Alleghiamo i discorsi del presidente del Cio Thomas Bach e di Papa Francesco, intervenuto al termine del convegno. 

Segnaliamo inoltre come il summit sia stata l’occasione per consegnare una copia degli atti del Convegno della Società Italiana dello Sport (SISS) di Treviso dedicati a “Donne e Sport nella storia d’Italia” alla principessa Nora del Liechtenstein che è stata una delle prime donne cooptate al Cio. Altre copie sono state consegnate a donne che presiedono organizzazioni internazionali che si occupano di politiche in favore delle donne nello sport. 

comunicato udienza papa Vatican-Sport-for-All-Conference-2022 bach

 

Tifo di Daniele Marchesini e Stefano Pivato

0
Tifo La passione sportiva in Italia

Segnaliamo l’uscita di Tifo La Passione sportiva in Italia scritto dai nostri soci onorari Daniele Marchesini Stefano Pivato. Il libro, edito da Il Mulino, traccia un’evoluzione e analisi della passione sportiva in Italia, arricchendo la bibliografia sulla storia dello sport nel nostro paese.  Questa la descrizione in copertina:

“L’Italia, patria dei campanilismi, anche sportivi, tiene a battesimo negli anni Venti del Novecento il vocabolo «tifo». Quale che sia la sua origine, il tifo non si esaurisce nei cori intonati sugli spalti o a bordo ring per i propri beniamini: a mano a mano che da fenomeno d’élite lo sport diviene manifestazione di massa, tende a trasformarsi in una passione che ha molto in comune con la vita e la morte, l’amore e l’odio. I campioni entrano nella vita quotidiana delle persone, ne nutrono l’immaginario e vivono nel mito. Stadi, velodromi, palazzetti dello sport sono i templi dove si celebra un rito pagano, mentre le salite del ciclismo diventano luoghi di pellegrinaggio ai quali avvicinarsi con emozionata deferenza. In questo libro letteratura e giornalismo d’epoca, memorie e documenti, film, canzoni, e perfino i gadget compongono un racconto corale e popolare della società italiana.”

Per ulteriori informazioni rimandiamo al sito della casa editrice.

Qui è invece possibile seguire una delle presentazioni del libro con la partecipazione dei nostri soci Gianluca Fulvetti e Francesca Tacchi.