La Siss ha partecipato con un suo poster alla terza Conferenza AIPH “InVito alla Storia. Santa Maria Capua Vetere e Caserta, 24-28 giugno 2019”.

Con il poster “La storia dello sport nei media: le sfide della memoria, i vincoli del linguaggio” la Siss ha scelto di affrontare un tema chiave, per la storia dello sport ma per la storia tutta, che è quello della “comunicazione” e della “narrazione” del messaggio storico, con tutte le sfide che ciò pone in termini di linguaggio, rigore metodologico, esigenze di divulgazione e di apertura a un pubblico quanto più ampio ed eterogeneo possibile.

Il poster – che è stato tra i più apprezzati al convegno – nasce da un’idea della nostra socia Deborah Guazzoni, che ha coordinato i lavori del gruppo di ricerca, composto da alcuni dei più attivi e validi soci della Siss: i neo-soci Emanuele Di Muro e Stefano Marrone (che si sono occupati del progetto grafico), e i soci Paolo Carelli, Francesco Gallo, Alessandro Mastroluca e Dario Ricci che da anni, su fronti diversi, si occupano di produzione e divulgazione di cultura sportiva, e a cui si devono i testi del poster (in coda è possibile scaricare il poster e una sintesi dei contenuti).

Si ritiene che la presenza di Siss per il secondo anno consecutivo al convegno nazionale dell’Associazione Italiana di Public History rappresenti un messaggio importante, che testimonia la vivacità del dibattito all’interno della Società sulle sfide più attuali che stanno interessando la comunità degli storici e degli studiosi di humanities in genere.

Prosegue in tal modo su più fronti il cammino della Siss in direzione di una sempre maggiore legittimazione della storia dello sport all’interno della comunità scientifica.

 

Scarica il poster

Scarica la sintesi dei contenuti

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here