Il Museo delle Civiltà di Roma è ora giunto alla terza tappa del progetto “Lo sport museo del mondo”, di cui è responsabile scientifico il nostro socio Claudio Mancuso. Il progetto è dedicato allo studio e all’approfondimento storico e antropologico delle pratiche sportive.

La mostra, curata personalmente da Claudio, è stata inaugurata il 15 settembre e proseguirà fino al 25 ottobre. L’allestimento indaga le origini e la diffusione del rugby in Italia, cercando di rispondere a interrogativi quali: quali furono i primi passi della palla ovale nella penisola? quali furono i pionieri? attraverso quali canali riuscì ad affermarsi come uno sport popolare e praticato ovunque in Italia?

Preziosi tasselli per dare risposta a questi interrogativi provengono dagli oggetti del fondo “Luca Raviele”, donato al Museo delle Civiltà dalla famiglia del collezionista e studioso di storia del rugby, prematuramente scomparso nel 2019.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here