Segnaliamo l’uscita di Scherma, duello e politica. In Italia dopo l’Unità scritto dal nostro vicepresidente Sergio Giuntini ed edito da Bradipolibri nella collana Unasci, un volume che arricchisce la storia dello Sport e della scherma.

Il libro sarà presentato il 30 novembre presso la Fondazione Mondadori, Via Formentini 10 (Milano), alle ore 18:30. All’evento, oltre all’autore, parteciperanno Benedetta Cosmi( giornalista), Giorgio Di Mauro(Sema comunicazione crossmediale) e Giovanni Lodetti (Presidente Aipps e tecnico della scherma).

Questa la descrizione del libro:

“Al duello, nel corso della storia, sono stati attribuiti molteplici significati. È stato inteso come un rituale sacro o empio, un’istituzione giudiziaria, un criterio di differenziazione sociale dispensatore di rispetto e prestigio, una sorta di “opera d’arte effimera” ma d’intenso valore estetico, una forma di esercizio fisico prodromico a quella scherma agonistica che tanti allori olimpici ha dato all’Italia. Con la Rivoluzione francese da pratica esclusivamente aristocratica e nobiliare si democratizza. Subisce un processo di “imborghesimento” che, nel contempo, ne allarga gli orizzonti non solo sociali tendendo a una profonda politicizzazione. Così dai duelli oratori parlamentari si passa, non di rado, agli scontri all’arma bianca. Il volume segue questa traiettoria soffermandosi in particolare sull’evoluzione del duello politico dal Risorgimento all’Italia unita.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here