Il nostro socio Nicola Sbetti con il suo volume “Giochi diplomatici. Sport e politica estera nell’Italia del secondo dopoguerra” (ed. Fondazione Benetton Studi Ricerche/ Viella) ha vinto il primo premio CONI nella sezione Saggistica.  Il volume ripercorre cronologicamente il cammino dello sport italiano dall’isolamento dell’immediato dopoguerra alle assegnazioni olimpiche di Cortina 1956 e di Roma 1960.

 

Seconda classificata un’altra socia SISS, Antonella Stelitano, con le sue “Donne in bicicletta” (ed. Ediciclo), volume dedicato alla storia del ciclismo rosa italiano.

Alla fase finale erano inoltre arrivati i volumi di alcuni nostri soci, in particolare “Cavalieri d’acciaio 70 anni du duelli in formula 1” (Cento Autori editore), tra i cui autori figurano i nostri soci Alessandro Mastroluca e Andrea Bacci, “Federer, Nadal, Djokovic- i Dominatori del Tennis” (Cento Autori editore), tra i cui autori è Alessandro Mastroluca, “C’era una volta Olimpia. Sport, arte e letteratura ai più importanti giochi dell’antichità” (Ed. Efesto) di Livio Toschi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here