E’ uscito il libro Storie di sport e politica. Una stagione di conflitti 1968-1978, del nostro socio Alberto Molinari e di Gioacchino Toni (Mimesis 2018). Il volume analizza il periodo che si apre con il ’68, caratterizzato da una stagione di conflitti che si riverberano anche nell’universo dello sport, facendo emergere le contraddizioni inscritte in uno dei più importanti fenomeni di massa e mettendo in discussione la sua presunta neutralità e separatezza. Considerati tradizionalmente luoghi chiusi e pacificati, gli spazi dello sport, investiti da diverse forme di protesta, vengono riconfigurati come spazi aperti e contesi. Nell’intreccio tra sport e politica emerge la crisi di legittimazione delle concezioni e delle istituzioni sportive tradizionali, alle quali vengono contrapposti modelli e pratiche alternative.

A commento del volume è particolarmente interessante la recensione di Daniele Serapiglia su Storicamente, che si può leggere al seguente link: http://storicamente.org/serapiglia-molinari-sport-e-politica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here