Segnaliamo l’uscita di Vincenzo Torriani e l’Italia del Giro, edito da Prospero e scritto dal nostro vicepresidente Sergio Giuntini.

“L’intensa esperienza umana del novatese Vincenzo Torriani, il “patron del Giro”, è di notevole interesse storico perché si colloca in quel peculiare teatro dello scontro ideologico-politico, cui egli stesso non si sottrasse (militando attivamente nelle fila del movimento cattolico), che fu il Giro d’Italia nell’immediato Secondo dopoguerra. Il Giro di Coppi (presunto filocomunista) e Bartali (inequivocabile democristiano).

Torriani fu inoltre colui che modernizzò profondamente il Giro, accompagnando la rinascita e l’evoluzione del Paese, trasformandolo in uno spettacolo: colse appieno le potenzialità del nuovo mezzo televisivo, del mercato pubblicitario e delle attrattive turistiche dei luoghi attraversati dalla corsa rosa. Seguendone la biografia si ripercorrono quindi alcuni importanti passaggi della storia sociale italiana. “

Per ulteriori informazioni: https://www.prosperoeditore.com/libri/vincenzo-torriani-e-l-italia-del-giro_sergio_giuntini?fbclid=IwAR2HiC28MpqP3ykvF_qNxpa-LxEWYRoIK0NAhPUGZVvtfsdnfeJWbm69joA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here